TENNISTAVOLOLTRE SARDEGNA
$fileDescription

LA FITET SARDEGNA INCONTRA UNA DELEGAZIONE BIELORUSSA E SI PARLA DI PARALIMPISMO

Una visita lampo ma ricca di significati. Dalla regione di Minsk, la più importante della Bielorussia, è giunta una delegazione che ha visitato gli uffici della Fitet Sardegna accompagnata dal presidente Simone Carrucciu in qualità anche di vice presidente del Comitato Italiano Paralimpico isolano. Si sono trovati da quelle parti perché in missione assieme ai vertici del CIP con l’intento di conoscere i dettagli dell’attività con gli atleti disabili... Altro...

TENNISTAVOLOLTRE SARDEGNA
$fileDescription

ALL’UNITA’ SPINALE DI CAGLIARI IL TENNISTAVOLO E’ SEMPRE GRADITO IN CORSIA

I degenti imparano, e gli istruttori assimilano ulteriori nozioni. All’Unità Spinale Unipolare di Cagliari ci sono tanti aspetti che mutano quotidianamente nell’elargire nuove prospettive a chi decide di fare movimento subito dopo aver subito un grave trauma disabilitante. E anche il Tennistavolo, ormai da quattro anni, è disciplina gradita nell’ambito del progetto ad ampio raggio nazionale chiamato “Sport e terapia” che si fonda su un protocollo d’intesa... Altro...

TENNISTAVOLOLTRE SARDEGNA
$fileDescription

IL GRANDE EPILOGO ROMANO DI TENNISTAVOLOLTRE PER LA FITET SARDEGNA IL MERITO DI SAPER DIFFONDERE CON PROFESSIONALITA’ I MESSAGGI PARALIMPICI

La Sardegna del Tennistavolo si conferma regione idonea ad interagire proficuamente con coloro che manifestano abilità personalissime e di tutto rispetto. Lo ha dimostrato anche a Roma, presso il Centro di Preparazione Paralimpica "Tre Fontane" durante la giornata conclusiva del progetto "TennistavolOltre". Il presidente del Comitato Sardegna Simone Carrucciu ha capitanato la delegazione regionale composta dal tecnico paralimpico responsabile Ana Brzan, dalla sua collaboratrice... Altro...

TENNISTAVOLOLTRE SARDEGNA
$fileDescription

INAUGURAZIONE TENNISTAVOLOLTRE: LA SESTA SCUOLA SARDA E’ IL PORCU-SATTA DI QUARTU

  In fila festanti, pronti a sferrare l’attacco al testimonial di turno che sornione accetta il duello pongistico. Scene ormai consolidate quelle di TennistavolOltre, ripetute anche nell’ultima delle sei scuole isolane che ha aderito al progetto. Alla media ad indirizzo sportivo dell’Istituto Comprensivo Porcu – Satta di Quartu S. Elena parlare di tematiche inerenti il paralimpismo significa trovare una platea interessata che le conosce già in quanto affrontate... Altro...