$fileDescription

I luoghi di Campioni sordi ieri, oggi e domani: Centro Asteria di Milano, uno spazio d'eccellenza aperto allo sport e all'accessibilità

Il Raduno annuale del 30 ottobre - 2 novembre con la Nazionale italiana volley femminile sorde, nell'ambito del progetto Campioni sordi ieri, oggi e domani sostenuto da Fondazione Vodafone Italia con OSO - Ogni Sport Oltre si terrà presso il Centro Asteria di Milano.   Il Centro Culturale Asteria di Milano è una delle realtà virtuose con cui collaboriamo attivamente organizzando e supportando eventi e attività culturali e sportive.     Inaugurato... Altro...

$fileDescription

La pratica sportiva: un'occasione d'incontro, condivisione e crescita per gli atleti sordi

Il progetto "Campioni sordi ieri, oggi e domani" ha tra i suoi obiettivi quello di favorire l'incontro degli atleti e la pratica sportiva condivisa. Lo farà attraverso alcuni raduni sportivi, rivolti ai campioni sordi di oggi, creando così occasioni di crescita fondamentali che uniscono gli atleti nel segno dello sport, al di là di ogni differenza. Grazie al supporto di Fondazione Vodafone Italia, nell'ambito del progetto #OSO - Ogni Sport Oltre, si realizzeranno... Altro...

Redazione
$fileDescription

Ora c'è una casa per gli invisibili. A Roma grazie a Oso inaugura la struttura di Fondazione Hopen

Redazione
$fileDescription

Ora c'è una casa per gli invisibili. A Roma grazie a Oso inaugura la struttura di Fondazione Hopen

Gli invisibili avranno una casa. Un luogo dove poter crescere, fare comunità, confrontarsi, aspettando quel giorno in cui anche in Italia si affronterà finalmente di petto un problema che oggi coinvolge migliaia di persone. Secondo una ricerca dell’Ospedale Bambin Gesù di Roma, in Italia un milione di bambini sotto i 16 anni è affetto da una malattia rara: soltanto il 60%, nei primi due anni, riceve una diagnosi del problema, mentre il restante 40% - e si parla di... Altro...