Redazione
$fileDescription

Circolo Scherma Terni, “A tutta scherma” per i bambini con Adhd

Il Circolo Scherma Terni, da sempre attento anche al risvolto sociale legato allo sport, aderisce e sostiene il progetto "A Tutta Scherma", rivolto a bambini dai 5 ai 14 anni di età che presentano sintomi di ADHD, meglio noto come Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività. L'obiettivo è raccogliere 10.000 euro entro il 9 marzo. Per sostenere il progetto, finalizzato alla realizzazione di uno spazio integrato di prevenzione e monitoraggio per i bambini in questa... Altro...

Redazione
$fileDescription

Fioretto vincente con Bebe in Coppa del Mondo a Dubai

Si è conclusa con l'inno di Mameli la tappa di Sharja del circuito di Coppa del Mondo di scherma paralimpica.   Sulle pedane emiratine è calato il sipario con il successo dell'Italia nella gara a squadre di fioretto femminile. La formazione azzurra, campionessa iridata ed europea in carica, ha affrontato e superato nettamente in finale la Russia con il punteggio di 45-20. Il trio italiano composto da Loredana Trigilia, Andrea Mogos e Beatrice "Bebe" Vio ha iniziato... Altro...

Redazione
$fileDescription

Scherma: terzo posto di Betti in Coppa del Mondo

SHARJA - Si apre con il terzo posto di Matteo Betti nella gara di fioretto maschile categoria A la quattro giorni di Coppa del Mondo di scherma paralimpica al via da oggi a Sharja, negli Emirati Arabi.   L'azzurro torna sul podio grazie ad un'ottima prestazione fermata in semifinale dal cinese Zhong Sai Chun col punteggio di 15-6. In precedenza, Matteo Betti, dopo la fase a gironi, aveva avuto ragione del sudcoreano Cho Yeong per 15-4, quindi del giapponese Shintaro Kano per 15-6 e poi... Altro...

Federazione Italiana Scherma
$fileDescription

Ecco cosa è davvero SchermaOn!

Come ogni sabato, al Circolo Scherma Terni, questa mattina si sono svolte le lezioni dedicate a ragazzi ed adulti con disabilità. Il progetto SchermaOn mira sicuramente ad affinare le tecniche e le capacità dei ragazzi, ma anche, e soprattutto, a stimolarli a dare il meglio di se stessi, a non fermarsi davanti agli ostacoli che gli vengono messi davanti e a creare un ambiente sportivo sano, fatto di solidi principi e di quei valori che solo lo sport è in grado... Altro...