Zero Barriere HSA approda a Trieste!

HSA Italia
Trieste TS, Italia
04 dic 2018, 15:21

Una grande e gioiosa giornata di subacquea, di sorrisi, di aiuto reciproco e di scambio di intense esperienze, questa è la perfetta sintesi dell'evento che si è tenuto a Trieste.
Tutti dentro appassionatamente nella grande piscina Bruno Bianchi a provare l'emozione di volteggiare sott'acqua senza peso, di muoversi in libertà, avvicinandosi al fantastico mondo delle immersioni subacquee.
Un bell'evento organizzato in collaborazione con TriestAbile e Sistiana Diving.
In azione come sempre gli Educatori - Istruttori HSA, che con le loro capacità hanno reso possibile l'immersione subacquea a diverse persone con disabilità, facendogli vivere appieno piacevoli ed intense emozioni. 
Grazie di cuore a tutti protagonisti: in primis ad Andrea Sauro, responsabile Sistiana Diving Center, da anni importante riferimento sul territorio per le attività subacquee, a Lorenzo Oberti, esperto formatore, fra i fondatori di HSA, che ha condotto magistralmente le varie fasi di training per gli Istruttori e guide HSA.
E ancora grazie a Michela Valentinis e Stefano Marchesoni, presidente di TriesteAbile, a Claudio Casto, Staff HSA di Maniago Sub e a Davide Scarpa Staff HSA di Venezia, oltre alle scuole presenti con i loro responsabili: ASD Sferasub – Elios Pitaccolo, Gruppo Subacqueo Cassis Faraone – Tollon Loris, Aquatik Dream Trieste – Andrea Parma, Circolo Sportivo “Le Piume” Gorizia – Fabio Massimo Scaramuzza.

SUBACQUEA ZERO BARRIERE fa parte delle fantastiche iniziative che HSA Italia organizza da diversi anni sul territorio italiano e rientrano da quest’anno anche nelle azioni del progetto “Il Mare, un Sorriso per tutti” di HSA Italia, promosso in collaborazione con OSO Ogni Sport Oltre - Fondazione Vodafone Italia.