Redazione
12 ott 2017, 13:14

WOW! Il viaggio per i diritti delle persone con disabilità arriva a Venezia

Il progetto WoW-Wheels on Waves approda a Venezia. Si conclude con l’arrivo in Laguna il viaggio de “Lo Spirito di Stella”, il primo catamarano al mondo completamente accessibile progettato dal velista vicentino Andrea Stella, da diciassette anni in sedia a rotelle, che il 13 settembre scorso ha compiuto la grande missione del progetto consegnando a Papa Francesco la Convenzione per i Diritti delle Persone con Disabilità. L’importante documento era partito lo scorso aprile da New York, affidato ad Andrea Stella dal Segretario Generale dell’Onu Antonio Guterres con l’impegno di consegnarlo a Papa Francesco una volta che la barca fosse arrivata a Roma. Conclusa l’impegnativa traversata atlantica, il catamarano accessibile era sbarcato in Italia il 25 agosto approdando al porto di La Spezia dopo quattro mesi di navigazione. Dalla città ligure, il catamarano era ripartito per raggiungere le altre tappe italiane del viaggio, Rosignano, Roma e Napoli, in attesa dell’Udienza con il Santo Padre per la consegna della Convenzione per la tutela i diritti delle persone con disabilità, resa possibile grazie alla preziosa collaborazione della Segreteria di Stato per gli Affari Esteri della Repubblica di San Marino. Dopo l’emozionante incontro con Papa Francesco, il catamarano aveva ripreso il viaggio verso le ultime tappe della Penisola, Messina, Crotone, Rimini e Trieste per partecipare alla Barcolana 2017 come testimonial del progetto “Barcolana Accessibile”.