Torna a Monza l'Ability Day: lo sport paralimpico è per tutti

Redazione
20900 Monza MB, Italia
28 set 2019, 23:14

Una giornata aperta a tutti coloro che vogliono sperimentare i propri limiti misurandosi con lo sport paralimpico. Torna a Monza l’Ability Day, giunto alla sua terza edizione, che si terrà sabato 5 ottobre in Piazza Trento e Trieste a Monza. Sarà possibile per tutti salire sulle handbikes, giocare a showdown (tennistavolo per non vedenti), a tennistavolo in carrozzina, fare basket in carrozzina, tirare di scherma e vogare sul simulatore di canoa sfidando un atleta paralimpico ben disposto a fornire consigli e svelare “tattiche segrete” per diventare un vero campione. Insomma, anche quest'anno l'Ability Day, che nelle scorse edizioni ha registrato la presenza di oltre 5000 visitatori, sarà un contenitore di molte attività che si sviluppano sul territorio a favore dell’inclusione di persone con disabilità e a favore della diffusione dei valori dello sport e dei progetti di diversity & inclusion per tutta la cittadinanza.

La giornata sarà anche l'occasione per presentare il progetto “La danza è per tutti”, finanziato da Fondazione Vodafone con il bando OSO: un corso di ballo paralimpico per persone in carrozzina che partirà a ottobre proprio a Monza, grazie alla tenacia del maestro Andrea Guerrazzi e alla Fondazione Alessio Tavecchio Onlus, tra gli organizzatori dell'Ability Day insieme con le associazioni Silvia Tremolada, Il Salto, Paraplegici Lombardia, con la partecipazione di Federbocce, Polha Varese, Sport-org, CSI Milano, CSEN Monza e Brianza, Sportculture ssd, Patentando con le emozioni al buio, Brianza scherma, Canottieri Milano, Asd Trilogy, Vero Volley, Anffas, Amici Speciali, Climb Up, Forti e Liberi, 2nove9, Flytherapy, Zen Lab, Associazione Polizia di stato, Campione Danze.

All’evento saranno presenti campioni paralimpici come il nuotatore Alessio Tavecchio, che ha partecipato alle Paralimpiadi di Atlanta 1996, il lanciatore Enzo Contemi, la paracadutista paraplegica Laura Rampini e Sabrina Maria Arpini, rappresentante Unesco della danza nel mondo.

Non mancherà l'intrattenimento per i bambini, con il truccabimbi e le esibizioni dei ballerini di Campione danze, delle pattinatrici di Sport Culture e dei ginnasti dell’Asd Il Salto e alle 17,30 l’estrazione dei biglietti della lotteria.