"Sport Integrato" a Firenze, domenica 9 si replica

Redazione
Firenze FI, Italia
05 dic 2018, 08:29

Lo sport è sempre più senza barriere, come dimostra il primo appuntamento di “Sport Integrato”, l’iniziativa promossa dal Comune di Firenze e dal Quartiere 1 che ha visto la Palestra San Niccolò animarsi con il tiro con l’arco per ragazzi con disabilità intellettivo relazionale e il powerchair hockey, l’hockey in carrozzina elettrica che può essere giocato da con distrofia muscolare.

CON L'IRIDATO RAVASI Alla presenza del Presidente della Commissione Sport del Quartiere 1 Edoardo Amato, della funzionaria del Comune di Firenze Elisabetta Carlino, del Presidente del CIP Toscana Massimo Porciani, del delegato CIP Firenze e FISDIR Toscana Alessio Focardi, del Presidente della Fiorenza Sport Wheelchair Hockey Stefano Righeschi diversi ragazzi hanno potuto provare l’affascinante disciplina di squadra, assieme al giocatore degli Sharks Monza, il toscano Mauro Di Gesaro, e al tecnico meccanico della Nazionale, Campione del Mondo in carica Pietro Ravasi.

IL BIS CON IL SITTING Domenica 9 dicembre si replica alla Palestra Libertas della Fratellanza Militare di Firenze si replica con una giornata interamente dedicata al sitting volley, la pallavolo giocata da seduti.