SPORT E LETTERATURA A MONSERRATO: LA SA.SPO RISPONDE SI ALL’APPELLO

ASD SaSpo Cagliari
Cagliari CA, Italia
12 set 2018, 16:38

Momenti sportivi e culturali da condividere con amore e partecipazione assieme a tanti amici disabili. Diversi atleti della Sa.Spo. saranno protagonisti all’happening organizzato dall’Associazione Sirio Sardegna Teatro che nella serata di giovedì 13 settembre 2018 (dalle 18:00 alle 22:00), occuperà pacificamente i giardinetti di via del Redentore, a Monserrato per dar vita alla manifestazione “Rieccheggia l’alba. Incontro tra poesia, musica, arte e sport”.

Gli organizzatori hanno contattato il tecnico del settore boccia del sodalizio cagliaritano, Maria Antonietta Tuveri che a sua volta ha coinvolto Katia Pilia, la responsabile della sezione di Atletica Leggera.

Pur avendo pochissimo tempo a disposizione e con una stagione agonistica che deve congedarsi definitivamente dalle ferie estive, le due allenatrici non si sono perse d’animo sensibilizzando in un batter d’occhio i loro allievi.

I giocatori di boccia saranno presenti al gran completo pronti a far vedere al pubblico presente le peculiarità di una disciplina che li ha motivati e spinti verso una sana competizione, nonostante la disabilità molto grave.

Podisti e velocisti risponderanno con staffette e altri percorsi di breve distanza da coprire con la corsa. In entrambe le discipline sarà importante coinvolgere il pubblico presente, con l’intento di trovare nuove persone disposte ad intraprendere un percorso sportivo. Tra un’esibizione e l’altra non mancheranno i momenti letterari dove altri disabili leggeranno dei racconti scritti di proprio pugno. E il clou è previsto alle 20:30 quando comincerà uno spettacolo di poesia e musica dal titolo “Riecheggia l’alba”.

In casa Sa.Spo c’è comunque tanta allegria per l’inizio della preparazione, specie per gli intellettivo – relazionali che hanno nuovamente saggiato la pista di atletica dello stadio Santoru di Cagliari. Ma Katia Pilia e i suoi ragazzi entreranno nel vivo dell’attività a partire dal prossimo mese.