“Per non far finta di non vedere” Il nostro impegno per un mare senza plastica

, - Italia

Dal 4 all’8 Settembre si è tenuto alle Isole Tremiti l’evento di sensibilizzazione a favore della tutela dell’ambiente marino promosso da Albatros che ha visto un gruppo di subacquei non vedenti, provenienti da tutta Italia, protagonisti nella pulizia di una zona delimitata del fondale antistante all’area del porto di San Domino.

«Portiamo avanti da quasi 15 anni la promozione delle pari opportunità nel campo degli sport subacquei – ha sottolineato Angela Costantino, presidente dell’associazione Albatros progetto Paolo Pinto Onlus – il nostro motto senza confini è il subacqueo non vedente non è un disabile ma semplicemente un subacqueo e avere organizzato questa campagna di pulizia dei fondali in occasione del compleanno della istituzione della riserva marina delle Isole Tremiti ha significato dare l’opportunità ai nostri amici non vedenti di contribuire alla pulizia del mare dalla plastica e dai rifiuti per continuare a immergersi in acque bellissime ed esplorare fondali ricchissimi di specie marine, luoghi in cui tutti i subacquei del mondo vorrebbero immergersi».

L’iniziativa promossa con il Parco Nazionale del Gargano rientra nelle celebrazioni dei 30 anni della riserva marina delle Isole Tremiti ed è stata realizzata con il contributo della Fondazione Puglia. Il pluriennale impegno di Albatros in questo settore inoltre è stato anche riconosciuto ricevendo per il progetto il patrocinio dell’Assessore allo Sport della Regione Puglia.

Informazioni
Data
6 set 2019 - 6 settembre 2019
Indirizzo
Isole Tremiti, Italia
Sito web
www.albatros-scubablindinternational.it
Telefono
info@albatros-progettopaolopinto.it
Telefono
3409180620
Partecipanti all'evento

Per partecipare a questo evento Accedi