Pallanuoto inclusiva, prima partita ufficiale della Granda: “E andremo nelle scuole”

10 gen 2019, 12:09

Prima partita ufficiale per Granda WaterPolo Ability ASD, la squadra di pallanuoto inclusiva nata da qualche mese in provincia di Cuneo su iniziativa di Orazio Tallarita e Andrea Gallone. Al debutto ha perso 8 a 2 contro la WaterPolo Ability di Varese, la prima squadra inclusiva formatasi in Italia: “Ma ci siamo divertiti”.
LA SQUADRA In poco tempo, grazie alla loro tenacia, hanno formato una squadra, trovato una piscina dove allenarsi (a Saluzzo) e un allenatore, Christian Paolino. La squadra è composta dai due fondatori, Orazio Tallarita e Andrea Gallone, oltre a Stefano Sciacatano, Simone Perlo, Norberto Bastonero, Andrea Seffusatti, Marco Veglia, Enrico Salvagno, Francesco Ariaudo, Massimiliano Argiolas, Mattia Marchisio, Paolo Giletta e Pietro Pagge. 
NELLE SCUOLE "Vogliamo andare nelle scuole e parlare agli studenti. Ci sono molti ragazzi disabili che non sanno che sport fare perché sono poco informati. Noi non abbiamo alcuna preclusione, la nostra squadra è aperta a qualunque tipo di disabilità. E magari alcuni ragazzi, grazie alle nostre testimonianze, troveranno gli stimoli e la voglia di provarci".
Non solo attività in acqua, quindi, ma anche promozione e incontro.