Nuoto: Cuneo i Campionati Italiani Promozionali Giovanili, quante promesse!

07 apr 2018, 09:09

 

 

“ I Campionati Italiani Promozionali Giovanili in programma a Cuneo domenica 8 Aprile sono un appuntamento importantissimo per il nuoto paralimpico, ne parlo sempre con una certa emozione, poiché ricordo i miei primi passi nel nuoto e tutto ciò che di bello poi è arrivato. Possiamo paragonare questa manifestazione ad una lente di ingrandimento attraverso la quale cercare giovani promesse che saranno i campioni di domani – dice il Presidente FINP Roberto VALORI - Per la prima volta la Società di Cuneo si appresta ad organizzare una kermesse Nazionale, giunga pertanto forte il mio calore ed il mio in bocca al lupo al Presidente al suo staff, agli atleti e alle Società per questa nuova sfida agonistica “.

 

 

Per la prima volta il Centro Sportivo ROERO si appresta ad ospitare questo appuntamento nazionale, un Campionato al quale prenderanno parte ben 23 Società iscritte ben rappresentate da 55 giovani atleti con ben 107 atleti/gara.

Tra le giovani promesse del nuoto paralimpico troviamo il Campione Mondiale nei 400 stile libero e campione europeo giovanile nei 100, 400 stile libero, 200 misti e 100 dorso: Antonio FANTIN (Aspea Padova). Presente anche grande fetta di azzurri convocati agli scorsi EPYG andati in scena a Genova nell’ ottobre 2017.

Oltre a FANTIN, il più medagliato a Genova, sarà presente anche Salvatore URSO (Noived Napoli), tre volte medaglia d’oro nei 100, nei 400 stile e nei 100 farfalla e tre argenti nei 100 dorso, 100 rana e 200 misti.

E poi ancora: Federico BICELLI (Bresciana no Frontiere) oro nei 100 dorso, argento nei 400 stile e bronzo nei 100 stile libero, Camilla LUSCRI’ (Pavia nuoto) argento 100 stile libero nei 100 rana,

bronzo nei 400 stile libero e nei 200 misti. Silvia VICCH (PHB Bergamasca) bronzo nei 200 misti, Sara BELOTTI (Pavia nuoto), argento nei 100 stile libero e bronzo nei 100 rana, Chiara CORDINI (Pavia nuoto) oro 400 stile libero, Marika Del MASTRO (Circolo Canottieri Aniene) argento 100 farfalla, nei 100 rana e nei 200 misti e Giorgia MARCHI (Triestina nuoto) oro nei 100 rana. Ai blocchi di partenza troveremo anche Viviana Teofili (S.S. Lazio), Caterina Meschini ( Fabriano Mirasole), Andrea Azzarito ( Nuotatori Genovesi) e Lorenzo L’Abbate.

 

Il Centro sportivo Roero è affiancato dalla FINP - Federazione Italiana Nuoto Paralimpico e tenuto conto della rilevanza dell’evento sarà presente in loco il Presidente Federale, Roberto Valori ed il Segretario Generale, Franco Riccobello. Altresì, a bordo vasca l’Allenatore Nazionale - Settore Giovanile, Enrico Testa.