"La Fabbrica del Nuoto", a Termoli

Redazione
86039 Termoli CB, Italia
14 gen 2019, 11:50

Dopo le giornate educative di San Giuliano di Puglia e Venafro, l'Open Day nella piscina de "La Fabbrica del Nuoto", a Termoli, è stata terza e ultima tappa del progetto itinerante rivolto alla promozione della disciplina paralimpica. 

Una mattinata dedicata allo sport, un'attività nuova da sperimentare: la prima volta immersi totalmente in acqua, l'approccio diffidente, non senza timori, poi la complicità e la guida esperta degli istruttori che hanno rapidamente trasformato l'evento in un'occasione di apprendimento, condivisione e gioco.

“Giovani promettenti che si sono lasciati andare e si sono divertiti, - le parole della delegata regionale FINP - Federazione Italiana Nuoto Paralimpico Antonella Ruccolo - come spesso capita nessuno alla fine voleva uscire dalla piscina. Un'esperienza positiva per i ragazzi e le loro famiglie che ci stimola a continuare in questa direzione e a riproporre il programma quanto prima, probabilmente già in primavera. Desidero ringraziare i presidenti delle tre società molisane che hanno reso possibile la realizzazione della manifestazione ed il perfetto svolgimento delle tre giornate: Toni Oriente della Hidro Sport di San Giuliano di Puglia, Morelli della Swim Academy di Venafro e Vincenzo Tufilli della Termoli Nuoto.”

Oltre alla Presidente del Cip Molise Donatella Perrella, sono intervenuti Giuseppe Lemme Presidente de “La Fabbrica del Nuoto” e Bianca Maria Biondi responsabile del Centro socio educativo "Il Melograno" di Larino.