Redazione
31 mar 2018, 10:53

L'Italia del Sitting per la prima volta ai Mondiali

A Jeju Island (Corea del Sud) è festa per il sitting volley azzurro, la nazionale italiana femminile ha infatti strappato il biglietto per i Campionati Mondiali 2018 che si terranno in Olanda dal 15 al 22 luglio.
Per le ragazze del direttore tecnico Amauri Ribeiro decisiva è stata la seconda vittoria contro le padrone di casa della Corea del Sud, sconfitte nettamente 3-0 (25-12, 25-22, 25-7).
Al fischio finale la formazione tricolore è così esplosa di gioia, perché il traguardo raggiunto è di quelli storici, non solo per le azzurre, ma più in generale per tutto il movimento italiano del sitting volley, sul quale la Fipav sta investendo in maniera importante.
Come nella prima sfida contro le coreane l’Italia ha sempre comandato il gioco, rischiando qualcosa solo nel secondo set. Nel terzo, invece, non c’è stata gara e l’Italia si è involata verso la prima storica partecipazione ad una rassegna iridata.