Redazione
30 dic 2017, 13:59

Giada Rossi, allenamenti fino a Capodanno verso il Mondiale

Reduce dalla premiazione romana dei Collari d’oro, massima onorificenza per uno sportivo, Giada Rossi prosegue gli allenamenti con vista su Tokyo2020. Dal 26 sta effettuando la preparazione a Zoppola, suo paese natale, dove l'ha raggiunta il dt azzurro Alessandro Arcigli, accompagnato dalla moglie Silvana e dalla giovanissima Carlotta Ragazzini di Faenza con i genitori e lo sparring di Pischiutti da Gemona. Gli allenamenti proseguono fno a domani, Capodanno, nella nuova sede della protezione civile messa a dispozione dal sindaco Francesca Papais. Dal 2 al 6 gennaio, invece, trasferta di allenamenti a Imola per iniziare subito la stagione che porterà ai Mondiali di ottobre a Celje, in Slovenia.

CHE ANNO C'è anche spazio per un bilancio della stagione passata. L’anno post olimpico (a Rio Giada ha vito il bronzo), normalmente è di transizione e di scarico. Non così per la stella del  tennistavolo nazionale che assieme alla compagna Brunelli, a maggio ha conquistato a Bratislava lo storico, primo titolo mondiale a squadre per il movimento azzurro. Oltre al titolo italiano nel singolo, nel doppio femminile e misto ai campionati di Lignano Sabbiadoro (Ud), al bronzo europeo a Lasko, in Slovenia, e al titolo europeo under 23 a Genova.

 

A.Fr.