Firenze Marathon, stiamo tornando! Con nuovi partner e nuovi atleti

24 nov 2018, 11:28

Come si fa a non innamorarsi a Firenze? Magari in quelle giornate in cui la città risplende di luce propria, c’è una pioggia fitta e leggera che bagna l’aria e la sensazione di respirare qualcosa di unico. Un anno dopo, Obiettivo3 torna sul luogo dell’innamoramento. La Firenze Marathon 2017 è stata la nostra prima, epica, incredibile corsa. Il primo appuntamento ufficiale, coinciso con una manifestazione disputata in condizioni estreme, sotto pioggia e aria gelata. Fu una grande dimostrazione di temperamento dei nostri atleti, la prima vera tappa superata sulla strada verso Tokio. Un ricordo che resterà per sempre indelebile in tutti quelli che hanno avuto la fortuna di partecipare.

In 12 mesi di strada ne abbiamo fatta tanta. Molte altre gare, soddisfazioni impagabili e inaspettate, il parco atleti raddoppiato grazie alle campagne di reclutamento. La squadra di Obiettivo3 che si presenterà questo weekend ai nastri della Firenze Marathon 2018 è folta e competitiva. A capitanarla il nostro coach e atleta Pier Alberto Buccoliero, che disputerà la gara in sella all’handbike, al fianco di Dino Pantano e Manolo Simeoni. Federico Rossi, invece, si cimenterà con la carrozzina olimpica, mentre sarà un esordio per altri due paraciclisti, Davide Cortini e Alex Labindi.

In questi 12 mesi, fortunatamente, sono cresciute anche le nostre collaborazioni e proprio in occasione della Firenze Marathon abbiamo il piacere di inaugurare una nuova partnership. Sabato, dalle 12 in poi, saremo ospiti dello stand Cetilar, allestito da Pharmanutra all’Expo della stazione Leopolda di Firenze. Saranno presenti, oltre alla marketing manager Barbara Manni, i nostri coach Pier Alberto Buccoliero, Piero Amati e Giorgio Farroni, che resteranno a disposizione per chiunque volesse provare un handbike o anche solo avere informazioni sul nostro progetto. Alle 15, invece, daremo il benvenuto a Emiliano D’Atri, un giovanissimo nuovo atleta reclutato che da poco ha subito l’amputazione della gamba sinistra a causa di un incidente stradale. A Emiliano consegneremo bicicletta e materiale ufficiale di Obiettivo3, perché possa iniziare con le prospettive migliori questo suo nuovo percorso di vita. Vi aspettiamo, venite a trovarci!