Dutto, il primo centauro paraplegico alla Dakar

04 gen 2019, 12:22

Eccola un'altra porta del “si può” che si apre. Il protagonista, questa volta, è Nicola Dutto. Il 48enne di Beinette è il primo motociclista paraplegico di sempre al via della Dakar. Già un altro pilota l'aveva corsa nel 2017, ma a bordo di un'auto: Gianluca Tassi, presidente del Cip Umbria, è stato il primo italiano con disabilità a partecipare al rally più importante al mondo, chiudendolo con successo al 41° posto assoluto e primo della classe T2.
La Dakar parte domenica 6 gennaio da Lima, e termina il 17 gennaio, dopo dieci tappe, sempre nella capitale del Perù. In gara 334 veicoli di cui 167 tra moto e quad. Le nazioni rappresentate sono 61.

https://www.gazzetta.it/Paralimpici/04-01-2019/paralimpici-dutto-va-dakar-primo-motociclistica-paraplegico-32096126369.shtml