Redazione
10 ott 2017, 09:31

Anche Lotti e Malagò in campo con Special Olympics

Si terrà venerdì 13 ottobre alle ore 16.30 presso il Pio XI Sport Center, in via Santa Maria Mediatrice 22, Roma, un'amichevole di calcio a5 Unificato che avrà come protagonista principale lo Sport Unificato di Special Olympics, attraverso il quale atleti con e senza disabilità intellettive giocano insieme nella stessa squadra, in favore dell'inclusione sociale. L'iniziativa è promossa dal Ministro dello Sport, Luca Lotti, e dal Presidente del Coni, Giovanni Malagò capitani delle due squadre dell’Unified Match, che segnerà idealmente il calcio d’inizio dello Unified Football Tournament. Il Torneo di Calcio a 5 Unificato che, dal 13 al 15 ottobre, grazie al supporto dei Knights of Columbus vedrà la partecipazione di Team Special Olympics provenienti da 9 paesi europei: Francia, Lituania, Polonia, Ungheria, Spagna, Portogallo, Belgio e Romania. L'Italia sarà rappresentata da 4 team, provenienti dalle regioni del Lazio, Piemonte, Sardegna e Lombardia; gli atleti Special Olympics in totale saranno 120, ogni squadra sarà composta da 9 giocatori, 5 Atleti e 4 Partner, atleti senza disabilità intellettive, per un'età compresa tra i 18 ed i 30 anni. La Cerimonia di Apertura, prevista per lo stesso giorno a partire dalle ore 17.30 si svolgerà seguendo il protocollo olimpico, con l’accensione del tripode, la sfilata di tutti i partecipanti, la lettura del giuramento e la proclamazione dell’apertura ufficiale del Torneo, con le finali in programma per domenica 15 ottobre a partire dalle ore 10.00, effettuata dalle Autorità presenti.