Immagine
vEyes (virtual Eyes) - ONLUS
$fileDescription

POSEIDON 2.0 A BRISTOL… VIA BRUXELLES

Selezionato all’interno di programma europeo di ricerca innovativa, il nostro progetto si farà operativo in Inghilterra: ecco di cosa si tratta   Mi capita spesso di leggere stupore ed ammirazione negli occhi delle persone che si avvicinano alla nostra onlus per conoscere i nostri progetti, le nostre soluzioni, il lavoro che svolgiamo nel quotidiano. Il primo impatto è quello di essere portati a credere che nella nostra sede vEyes Land siamo in grado di produrre nuova tecnologia.... Altro...

vEyes (virtual Eyes) - ONLUS
$fileDescription

Hi-Trekk, la nuova sfida di vEyes

Nato come evoluzione di Poseidon 2.0 (realizzato grazie alla call "Lo sport, sempre" di Fondazione Vodafone), Hi-Trekk è la nuova sfida che intendiamo portare a termine grazie alla collaborazione con il CNIT (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni) e Mandala Organics Tour (da sempre esperta in Trekking). Attraverso il sistema sarà possibile definire percorsi con telecamere connesse a reti Wifi/5G, selezionare tale percorso utilizzando una app dedicata... Altro...

vEyes (virtual Eyes) - ONLUS
$fileDescription

Le due vite di Dario

Dario Sorgato ha 39 anni e già due vite, con una boa a segnarne – quando di anni ne aveva 19 – la fine di una e l’inizio dell’altra. E nella sua seconda vita, quella attuale, Dario ha scoperto di essere un grande sportivo e un fenomenale esploratore, innanzitutto di sé stesso e della sua patologia: la Sindrome di Usher, una rara malattia congenita degenerativa caratterizzata nei suoi effetti da un maledetto combinato disposto, ovvero da sordità e da graduale... Altro...

vEyes (virtual Eyes) - ONLUS
$fileDescription

La ricetta di Anna

“Fate sport, uscite da casa, non vi chiudete in voi stessi”: nella ricetta di Anna Barbaro, campionessa paralimpica dapprima di nuoto e oggi anche di triathlon, c’è tutta la disarmante e illuminata semplicità di una giovane donna calabrese divenuta suo malgrado più forte di quanto lei stessa, probabilmente, avrebbe potuto immaginare prima che rapidamente e maledettamente il mondo intorno a lei si oscurasse. Il 2010 si era già consumato per metà... Altro...

Per inoltrare richiesta di amministrazione Accedi