Associazione Unità Spinale di Niguarda Onlus
14 ott 2017 - 18 novembre 2017
Orario
dalle 13.30 alle 15.30

Il corso si rivolge a famigliari, volontari, educatori, operatori del settore e caregiver, utile per tutte le disabilità - offre la possibilità di trasformarsi da semplici accompagnatori ad attori principali e quindi accompagnatori d'eccellenza. Rinforza la consapevolezza famigliare del lavoro effettivo svolto dai ragazzi e valorizzare il prezioso contributo che, chi li accompagna potrebbe apportare trasformandosi da semplici accompagnatori ad attori principali. In questo modo...

Associazione Unità Spinale di Niguarda Onlus
25 nov 2017 - 26 novembre 2017
Immagine
25 novembre 2017 - 26 novembre 2017

Presentazione Avviamento Tiro con l'arco

Indirizzo
Piazza dell'Ospedale Maggiore, 3, 20162 Milano MI, Italia
Orario
10

La presentazione dell'avviamento al tiro con l'arco fa parte del "Progetto Promozionale Para Archery della Federazione Italiana Tiro con l’Arco" - progetto che la FITARCO ha di concerto con il Comitato Italiano Paralimpico ormai da tempo. La persona con disabilità deve prendere coscienza delle grandi opportunità che può offrirgli la pratica sportiva: come possibilità di recuperare indipendenza, riscoprire le proprie potenzialità...

Immagine
24 ottobre 2017 - 26 giugno 2018

Gran Prix nel cuore

Indirizzo
Piazza dell'Ospedale Maggiore, 3, 20162 Milano MI, Italia
Orario
16.30

E' un'attività dedicata a tutte le disabilità motorie che hanno la passione per il Grand Prix e i modellini radiocomandati. Gli incontri sono organizzati in due orari differenti in base alle autonomie e al livello.

Immagine
13 gennaio 2018 - 27 maggio 2018

Immersioni senza limiti, nè barriere!

Indirizzo
Piazza dell'Ospedale Maggiore, Milano MI, Italia
Orario
9.00

AUSportiva in collaborazione con Invincible Diving e HSA Italia organizza il corso di sub per disabili. Prova gratuita venerdì 22 dicembre ore 9.00. Inizio corso sabato 13 gennaio 2018 dalle 9.00 Completamente gratuito!

Per inoltrare richiesta di amministrazione Accedi

AUS Niguarda Onlus è un’Associazione di volontariato nata nel 1998 da un gruppo di persone con lesione al midollo spinale e operatori sanitari proprio per promuovere la realizzazione dell'Unità Spinale di Niguarda, di cui ha redatto il progetto.

Oggi AUS Niguarda Onlus affianca l’attività dell’Unità Spinale lavorando a stretto contatto con il personale della struttura.

L’Associazione si propone di realizzare iniziative e servizi relativi ai problemi di riabilitazione e reinserimento sociale, familiare e lavorativo delle persone con Lesione al Midollo Spinale, intervenendo su tutti quegli aspetti che incidono sulla qualità della vita di una persona para-tetraplegica.

Queste le principali attività:

-Sportelli informativi rivolti ai pazienti, ai loro familiari e ad altre persone con lesione midollare, su vari aspetti che incidono sulla qualità della vita delle persone para e tetraplegiche, in particolare su: legislazione, barriere architettoniche, orientamento al lavoro, sport, turismo e tempo libero;

-Sostegno psico sociale rivolto ai pazienti e ai famigliari tramite:

il supporto e l’accompagnamento sociale per pazienti e famigliari a cura di un’assistente sociale, che li segua nel disbrigo delle pratiche e nell’attivazione dei contatti con i servizi del territorio di riferimento;

l’organizzazione di gruppi di auto mutuo aiuto rivolti a pazienti, ex pazienti e famigliari gestiti da counsellor esperti e da un gruppo di testimonial: persone con lesione al midollo spinale di vecchia data, che si mettono a disposizione per veicolare la loro esperienza personale;

-Incontri di informazione per i degenti e i famigliari sulle tematiche gestite dagli sportelli in collaborazione con lo staff dell’Unità Spinale e su altri temi di interesse, come la ricerca scientifica sulle lesioni al midollo spinale;

-Attività di avviamento allo sport: AUS Niguarda, grazie ad un protocollo siglato con il CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e il Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda, coordina tutte le attività che fanno carico al progetto “Avviamento dello sport e della pratica di diverse discipline sportive all’interno dell’Unità Spinale Unipolare”, sia nella prima fase di ricovero che nella seconda fase di avviamento vero e proprio allo sport dopo le dimissioni. Il progetto di avviamento allo sport è basato sul proseguimento dell’attività di sport, incominciata in fase riabilitativa, dopo la dimissione dall’Unità Spinale Unipolare e mantenuta nel periodo di trattamento post dimissioni, al termine del quale la persona con paraplegia e tetraplegia viene a conoscenza di come continuare l’attività sportiva. Si sono attivate oramai da parecchi anni, a cominciare dalle ore del tardo pomeriggio, momenti di pratica e avviamento a varie discipline sportive con corsi specifici di: scherma, nuoto,  tiro con l’arco, basket, tennis tavolo e Tchoukball, così da permettere alle persone paraplegiche e tetraplegiche di poter continuare a svolgere attività sportiva.

-Supporto all’Unità Spinale nella elaborazione progettuale e nel reperimento di fondi per esigenze specifiche (acquisto di macchinari e attrezzature, avvio progetti sperimentali in partnership con Spazio Vita Niguarda cooperativa sociale);

-Promozione attività integrative del percorso di riabilitazione rivolte ai pazienti, come la terapia occupazionale digitale (addestramento all’utilizzo degli ausili IT per l’utilizzo di Pc e tablet), la Pet therapy, l’Arteterapia, la Musicoterapia in collaborazione con Spazio Vita Niguarda Società Cooperativa Sociale Onlus;

-Momenti aggregativi per i pazienti e tutte le persone para tetraplegiche che gravitano intorno alla struttura (feste, tornei di carte, proiezione film in collaborazione con Medicinema Italia Onlus)

-Convegni e seminari sulla riabilitazione globale delle persone con lesione midollare;

-Dal 2011 promozione, in collaborazione con ASBIN Associazione Spina Bifida e Idrocefalo Niguarda, del progetto Insieme per Spazio Vita e costituzione nel 2013 della cooperativa sociale Spazio Vita Niguarda.

Referente

Dove siamo